INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO EUROPEO 679/2016 E CONSENSO AL TRATTAMENTO

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo (UE) 2016/79 (di seguito GDPR), e in relazione ai dati personali di cui EBRAU entrerà nella disponibilità con il fine di istruire le pratiche per la richiesta di accesso ai contributi EBRAU comunichiamo quanto segue:
Titolare del trattamento e Responsabile alla protezione dati (RPD): Il Titolare del trattamento è Ente Bilaterale Regionale Artigianato Umbro, nella persona del suo legale rappresentante Giovannini Alvaro, la cui sede legale ed operativa è sita in via Settevalli 131/F, Perugia. Il Titolare può essere contattato mediante PEC all’indirizzo ebrau@pec.it o mediante lettera raccomandata a/r all’indirizzo della sede legale summenzionato. EBRAU ha nominato un Responsabile alla Protezione dei Dati (RPD), il quale può essere contattato mediante mail all’indirizzo privacy@ebrau.it .
Finalità del trattamento: EBRAU tratterà i dati forniti secondo i principi di riservatezza, necessità e sicurezza. Il trattamento è finalizzato all’accesso alle prestazioni in favore di lavoratori ed imprese, per le quali è fatta richiesta, alle specifiche operazioni richieste dall’interessato e saranno trattati in base ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Le finalità del trattamento dei dati raccolti mediante il sito (indirizzo IP, tempi di navigazione, azioni svolte) potranno essere utilizzati per finalità statistiche o comunicati alle autorità nella repressione dei reati/frodi informatiche. I dati personali trattati (a titolo indicativo e non esaustivo: il nome, cognome, ragione sociale, codice fiscale, partita IVA, i dati relativi all’ubicazione, un identificativo online, telefono, riferimenti bancari, il numero di dipendenti, la matricola INAIL, matricola INPS ecc.) potranno essere utilizzati per fornire i servizi richiesti dall’interessato o altro soggetto legittimato (istruttoria ed esecuzione delle prestazioni, accesso ai servizi offerti, formazione, attività di RLST); altresì potranno essere utilizzati per finalità amministrative, quindi tutti gli adempimenti fiscali e contabili nonché tutti gli obblighi sottesi al rapporto cliente-fornitore. Ai sensi degli art. 9 del GDPR (Reg. 2016/679) il Titolare potrà trattare determinate categorie di dati (dati particolari), solo seguitamente al consenso al trattamento dell’interessato, manifestato in forma scritta firmando tale Informativa.
Base giuridica del trattamento La base giuridica per fornire i servizi o le prestazioni richieste dall’interessato, è adempiere ad un contratto di cui l’interessato stesso è parte. La base giuridica per le finalità amministrative è l’adempimento, da parte del Titolare, di un obbligo di legge. La base giuridica per il trattamento di particolari categorie di dati, è il consenso espresso dell’interessato.
Modalità di trattamento e conservazione: Il trattamento dei dati personali dell’Utente è realizzato per mezzo delle operazioni di: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modifica, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I dati personali dell’Utente sono raccolti a seguito di invio diretto al Titolare,
tramite compilazione di form o di moduli in genere a tal fine predisposti, anche inseriti in altri documenti, oppure raccolti telefonicamente dall’operatore nell’ambito delle varie attività. I dati
vengono trattati sia mediante elaborazioni manuali in formato cartaceo che con strumenti elettronici o comunque automatizzati, informatici e telematici. I dati raccolti vengono registrati e
conservati dal Titolare in archivi informatici e cartacei, nonché custoditi e controllati in modo tale da ridurre al minimo i rischi di distruzione o di perdita anche accidentale, di accesso non
autorizzato e di trattamento non consentito o non conforme alla finalità della raccolta. I dati sono trattati da personale dipendenti o da collaboratori del Titolare debitamente istruiti in tal senso.
Natura della comunicazione dei dati Il conferimento dei dati personali relativi al trattamento ha natura facoltativa. Tuttavia il mancato conferimento, parziale o totale, dei dati può comportare la parziale o totale impossibilità di instaurare o di conseguire il rapporto con l’Interessato, nei limiti in cui tali dati siano necessari all’esecuzione dello stesso.
Destinatari o eventuali categorie di destinatari dei dati personali. Il trattamento dei dati dell’interessato è effettuato da personale interno del Titolare (dipendenti, collaboratori), individuato e autorizzato al trattamento secondo istruzioni che vengono impartite nel rispetto della normativa vigente in materia di privacy e di sicurezza dei dati. Per la finalità di fornitura di servizi e prestazioni, i dati personali dell’interessato potranno essere trattati Responsabili esterni del Trattamento (ai sensi dell’articolo 28 del GDPR) oppure Titolari autonomi, e più precisamente da società partner per le finalità di fornitura dei servizi ed erogazione delle prestazioni. Ulteriormente, da professionisti, società, associazioni o studi professionali che prestino al Titolare assistenza o consulenza per finalità amministrative, contabili, fiscali, ovvero a tutela
legale. Da ultimo, da tutti gli Istituti Pubblici stabiliti dalla legge e più in generale da tutti gli Enti previsti dalla vigente normativa in materia contabile e fiscale come destinatari di comunicazioni obbligatorie. Da Istituti bancari e assicurativi per gli incassi e i pagamenti nonché da eventuali professionisti. L’elenco aggiornato dei Responsabili e degli Incaricati al trattamento dei dati personali è custodito presso la sede legale del Titolare. In ogni caso, i dati personali dell’Utente non sono soggetti a diffusione.
Profilazione e Diffusione dei dati I dati da Lei forniti non sono soggetti a diffusione né ad alcun processo decisionale interamente autorizzato, ivi compresa la profilazione.
Trasferimento dei dati ad un paese terzo o organizzazioni internazionali. Nell’ambito della gestione del rapporto contrattuale, non è previsto il trasferimento dei dati dell’Interessato verso Paesi terzi extra UE.
Diritti degli interessati Agli interessati sono riconosciuti i seguenti diritti:Chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali che riguardano Lei o i suoi dipendenti/colleghi; Richiedere ad EBRAU – nell’ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati – i dati personali da Lei forniti in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare i dati ad altro Titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali); Opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Suoi dati personali al ricorrere di situazioni particolari che La riguardano; Revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato su Suo consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni, oppure particolari categorie di dati. Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità; Proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante Privacy www.garanteprivacy.it)